Montblanc inaugura “Montblanc Haus” per celebrare l’esperienza della scrittura

Ascolta la versione audio dell'articolo

3' di lettura

Apre ad Amburgo Montblanc Haus, un nuovo spazio espositivo che celebra la scrittura e il ruolo di Montblanc nell’ispirare generazioni di pensatori e sognatori a lasciare il caratteristico segno nel mondo. Un luogo innovativo in cui vivere a pieno la filosofia della maison e immergersi nella sua storia dalla fondazione a oggidì, partendo dal racconto degli artigiani che realizzano gli strumenti da scrittura e di coloro che li hanno utilizzati per lasciare un contributo all’umanità. “Abbiamo immaginato una casa speciale per celebrare l’arte della scrittura, un posto dove le persone potessero scoprire o riscoprire l’incredibile potere della scrittura a mano, capace di risvegliare in ciascuno di noi la creatività, l’immaginazione e l’emozione. Montblanc Haus è stata concepita come un viaggio di scoperta, raccontato attraverso gli occhi di una Maison che è protagonista della cultura della scrittura da oltre 115 anni. Ci auguriamo che diventi un punto di riferimento per Amburgo, una città così importante per la nostra storia e identità, e che sia un luogo di scoperta per le comunità locali e i visitatori stranieri”, racconta Nicolas Baretzki, CEO di Montblanc.

La struttura che ospita la Montblanc Haus si trova accanto alla sede centrale e alla manifattura in cui sono realizzati tutti gli strumenti da scrittura, inclusa l’iconica Meisterstück. Progettata da Nieto Sobejano Arquitectos, l’architettura è stata pensata come un omaggio alla tradizionale forma della confezione dell’inconfondibile stilografica e la linea nera dell’edificio con tonalità di bianco all’interno richiama l’iconica combinazione di colori del brand. In linea con la filosofia di ispirare la scrittura, lo spazio invita i visitatori a sperimentare in prima persona la magia della calligrafia in un modo estremamente personale e a vivere un’esperienza immersiva che mette in luce il potere e il valore della scrittura attraverso l’esplorazione di diversi temi. I visitatori avranno l’opportunità di scoprire la storia della Maison e della sua iconica Meisterstück, di lasciarsi stupire dai diversi tipi di scrittura a mano tradotti in opere d’arte e potranno apprendere i passaggi necessari per produrre gli strumenti da scrittura della Maison. Ammireranno le diverse collezioni, tra cui le edizioni limitate e le creazioni High Artistry, dei veri e propri capolavori di artigianalità. Potranno provare gli strumenti da scrittura Montblanc, inviare cartoline in tutto il mondo e firmare un libro degli ospiti che diventerà teste del loro passaggio. Un’attenzione speciale è stata dedicata a coloro che hanno lasciato il segno: gli ospiti avranno anche accesso ad un esclusivo catalogo contenente 30 appunti originali scritti a mano di autori come Ernest Hemingway, Albert Einstein, Frida Kahlo e Spike Lee.

L’arte che nasce dalla scrittura a mano come mezzo di autoespressione prende anche vita nei capolavori commissionati per la Montblanc Haus. Il primo che si incontra all’interno è quello di Wendy Andreu, un’artista con sede a Parigi. La sua opera è realizzata in lana colorata con inchiostro e impreziosita con dettagli che si rivelano a ogni sguardo: parole, onde, la forma delle montagne. All’interno della cupola della Montblanc Haus può essere ammirata anche l’opera sospesa realizzata dallo Studio Marianne Guély che considera la carta una fonte inesauribile di ispirazione e, per questo, ne ha fatto il materiale protagonista nelle sue creazioni.

All’interno della Montblanc Haus vive l’atelier della scrittura in cui vengono organizzati una serie di affascinanti corsi che includono l’arte della calligrafia, la scrittura creativa e lezioni per i più piccoli. Come parte del suo impegno verso la cultura della scrittura, Montblanc organizza anche attività speciali dedicate a bambini e giovani adulti, affinché possano imparare ad usare la scrittura per esprimersi in modo creativo.
Oltre all’esposizione permanente, Montblanc Haus offre ai visitatori mostre temporanee, un bar, una boutique e la visita degli archivi storici può essere organizzata su appuntamento.

Per maggiori informazioni interpellare la pagina https://www.montblanc.com/it-it/discover/montblanc-haus?utm_source=HTSI&utm_medium=DIS&utm_campaign=N_MTBIT-BRST-CORP-CORP-FY23-MBHAUS_&utm_content=IT-DIS-RFR-GN-AW-ASP-HTSI-OTH-LOCALID-MUL-FRT-FSP-MD-CORP-PC-VISU-ADNAME-LNG-LOCALID&utm_term=IT

Loading…

Argomenti più seguiti

Articoli Correlati