Verona, bambino di 4 anni investita da bus: è grave. Rianimata da un’infermiera di passaggio

Foto di archivioSono gravi le condizioni di un bambino di 4 anni investito, poco dopo le 15, in via Oberdan a Bonferraro di Sorg. Dai primi riscontri, il piccolo si trovava sulla sua bici sulla Regionale 10 che congiunge Castel d’Ario a Nogara, quando, per cause e dinamica in corso di accertamento da parte dei carabinieri della stazione di Nogara, stato centrato da un bus di Atv. A rianimarlo, un’infermiera di passaggio in zona, in contatto diretto con la centrale operativa del Suem 118. Nel frattempo, sul posto sono intervenuti i soccorritori con un’ambulanza, un’automedica e l’elisoccorso, trasportandolo all’ospedale di Borgo Trento.

La newsletter del Corriere del Veneto

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti gratis alla newsletter del Corriere del Veneto. Arriva tutti i giorni direttamente nella tua casella di posta alle 12. Basta cliccare qui.

(Articolo in aggiornamento)

11 novembre 2021 (modifica il 11 novembre 2021 | 17:44)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti più seguiti

Articoli Correlati