Torna a Trevignano il Palio “Batar Panoce” al di là la pausa imposta dal Covid

TREVIGNANO – Mercoledì 22 giugno prende il via la 29ª edizione del Palio di Trevignano, la manifestazione estiva che dal 1991 celebra le tradizioni contadine del passato attraverso la gara del "Batar panoce”, in cui borgate e frazioni del paese si sfidano per stabilire chi riesce a sgranare la maggior quantità di pannocchie entro un determinato limite di evo. Il Palio, che si tiene nel campo parrocchiale di Trevignano, in via Monsignor Mazzarolo, rievoca in aspetto di gara goliardica quella che era una mansione necessaria per il sostentamento delle famiglie venete, liberando gradualmente il cippo “batar panoce” da immagini di stenti e fatica e trasaspettondolo in simbolo di ricordo, condivisione e festa.

Programma

Sabato 18 giugno in Villa Onigo avrà luogo la presentazione ufficiale delle squadre che gareggeranno per tenere alto il nome della propria borgata (Borgo, Campagna, Piazza, Tre Forni, Via Alta e Zapparè) o frazione (Falzè, Musano, Signoressa e Trevignano) nelle tre competizioni previste:

• il Superpalio in programma giovedì 23 alle ore 20.30 tra Campagna e Falzè, la borgata e la frazione risultate vincitrici nell"ultima edizione del 2019;
• il Palio comunale tra frazioni che si svolgerà nella serata di sabato 25 alle ore 20.30;
• il tradizionale Palio delle borgate, previsto domenica 26 alle ore 18.00 e preceduto alle ore 17 dalla sfilata storica in costumi d"epoca. Quest"anno, alla luce del momento storico che stiamo vivendo, la sfilata sarà dedicata alle occasioni di socialità in cui una volta le persone si trovavano in compagnia coltivando legami e relazioni, così come il Palio ogni anno dà l’opportunità alla comunità di Trevignano e non solo di unirsi in festa senza barriere né divisioni.

In aggiunta a questi appuntamenti, le serate dal 22 al 27 giugno saranno arricchite da stand gastronomico, musica dal vivente e dj set, contando su ospiti musicali per tutti i gusti, dalla Diapason Band – Tributo a Vasco Rossi ai Vipers – Tributo ai Queen, da Radio Piterpan a Nostalgia 90, da I Canzonissimi a Barrakuda and Friend"s.

Le novità dell’edizione 2022
Dopo due anni di pausa, il Palio torna con alcune importanti novità, a partire da un nuovo logo pensato per dare maggiore risalto ai colori rappresentativi delle 10 borgate e 4 frazioni che animano la manifestazione. Inoltre, da quest’anno è stato introdotto un nuovo regolamento che riporta il Palio alle sue origini. Come spiega Claudio Pozzobon, presidente dell’Associazione Trevignano 2000 che organizza la manifestazione, “le squadre gareggeranno una alla volta utilizzando un’unica macchina, la stessa per tutte, che non potrà essere provata prima dell’inizio della gara”.
 

Argomenti più seguiti

Articoli Correlati