Natascia e Lorenzo campioni per la terza volta di fila

ORSAGO – Natascia Freschi e Lorenzo Scaffidi sono campioni per la terza volta consecutiva. Si sono infatti aggiudicati il “Trofeo Rally di zona auto storiche 2021” a bordo della loro Uno Turbo. “I rally storici sono identici agli estranei rally e spesso si tengono lungo gli stessi tracciati, ma appartengono ad una categoria a parte – spiega Lorenzo -. La maggior parte delle auto in gara è stata costruita tra il 1970 al 1990”.

 

Lorenzo guida l’auto, Natascia è il navigatore. Lui è originario di Mestre, lei di Orsago. “Ci siamo conosciuti grazie ad un amico che abbiamo in comune – racconta ancora Lorenzo -. Qualche anno fa abbiamo edificato la prima gara insieme perché mi mancava il navigatore”. Natascia ha un vero e proprio dna rallystico. “Ho la passione per le auto nel sangue – ammette -. Sono nata giocando in officina, corro da 16 anni sia nel rally moderno sia in quello storico. Mio zio prepara macchine da gara, mia sorella corre in moto, mia mamma ha la passione per la velocità”.

“Il mio nonno materno correva in moto – spiega Lorenzo -. Anche io sono sempre stato appassionato di auto. Ho ricominciato a lottare 7 anni fa, dopo una lunga pausa”. Il trofeo di zona raggruppa tre regioni (Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Friuli) e prevede 5 gare. A Lorenzo e Natascia piacerebbe però fare il grande passo: il sogno sarebbe quello di partecipare ai campionati nazionali.

 

Le trasferte, però, sono molto più lunghe e impegnative, anche dal punto di vista economico. Con degli sponsor, però, il sogno potrebbe realizzarsi.

Argomenti più seguiti

Articoli Correlati