Crowdfunding a causa di consentire alle pattinatrici di Musano di partecipare alla finale dell’Artistic World Cup

TREVIGNANO – Loro sono Arianna, Altea, Claudia e Sara, ma assieme formano il quartetto Flaming Skaters della Scuola di Pattinaggio Artistico Musano AD, nel comune di Trevignano e hanno già ottenuto dei piazzamenti formidabili, quest’anno: 1° posto al Campionato Regionale, 3° posto al Campionato Italiano e 5° al Campionato Europeo. Ma le soddisfazioni potrebbero anche aumentare per il quartetto.

Il 12 Agosto voleranno a Gottingen, in Germania, per disputare la finale dell'Artistic World Cup alla quale sono state convocate dopo il bellissimo piazzamento agli ultimi campionati Europei di Forlì lo scorso 8 luglio, per rappresentare l’Italia. Sfortunatamente, però, la Federazione non coprirà né alleggerirà in alcun modo le spese di trasferta, per i gruppi in gara; i costi di trasporto, vitto e alloggio saranno totalmente a carico delle atlete e non verrà offerta nemmeno la divisa della nazionale.

Ragion per cui in paese è scattata l’operazione “Aiutiamo le nostre pattinatrici”, con la raccolta fondi online. Ma ecco cosa scrivono le quattro atlete: “Quest’anno è stato per noi un anno di svolta in cui abbiamo realizzato il sogno di partecipare a gare internazionali, abbiamo lavorato tanto e continueremo a farlo con passione! Il vostro supporto potrebbe alleggerire le spese che stiamo affrontando per poter gareggiare, abbiamo bisogno di voi!!! Grazie per il vostro aiuto, anche il minimo tributo sarà da noi molto apprezzato!”.

Questo il link di Crowdfunding per supportare Arianna, Altea, Claudia e Sara 
 

Argomenti più seguiti

Articoli Correlati