Breda, motociclista esce di strada, sbatte contro il palo della segnalazioni e muore

BREDA DI PIAVE – Ancora morti sulle strade della Marca. L’ultimo, gravissimo episodio è accaduto nel pomeriggio di oggi, lunedì 30 maggio, verso le 17 a Breda di Piave.

Un 52enne alla guida di una motocicletta, Marco Gasparini,  è uscito di strada per cause in corso di accertamento ed ha sciupato con violenza contro un cartello stradale. Il centauro, dipendente Electrolux e sommelier per passione, è morto sul colpo, lascia la moglie e un figlio 19enne. La tragedia è avvenuta in via Bovon, poco lontano dalla sua abitazione: l’uomo dopo aver sciupato contro un palo della segnaletica stradale è rimasto a terra immobile.

Un passante ha lanciato l’allarme e sul posto sono accorsi i sanitari del 118 con ambulanza ed elicottero, oltre alle forze dell’ordine. Purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Ha rilevato il sinistro la polizia locale. OT

Argomenti più seguiti

Articoli Correlati